Rimedi naturali contro le pulci nei gatti

I benefici dei rimedi naturali contro le pulci dei gatti

Prima regola: niente acqua (i gatti lo odiano), se proprio è necessario fare il bagno al micio, seguite questi consigli, niente spray e niente polveri. Per combattere meglio le pulci di gatto per fare affidamento su alcuni rimedi naturali contro le pulci dei gatti, molto efficaci. Chi ha un gattino in casa sa quanto possa essere fastidioso il problema delle pulci: basta solo un giardino o un prato verde dove il nostro gatto si diverte a giocare per rischiare di essere attaccato da questi piccoli parassiti che possono poi infestare anche il il suo intorno, tappeti, divani e altri spazi condivisi.

Prevenire è meglio che curare

Per evitare problemi, assicurati che gli spazi condivisi con il tuo animale domestico siano sempre puliti e disinfettati. Usate spesso l’aspirapolvere e lavate frequentemente cuscini, coperte e altri accessori del gatto. Quando lavate in pavimenti, utilizzate un buon disinfettante come potrebbe essere il Napisan ma in commercio ne troverete di numerosi tipi.

Rimedi naturali contro le pulci dei gatti

Su Amazon e nei negozi per animali trovate diversi antiparassitari, tutti molto efficaci, alcuni formulati anche con ingredienti naturali. In alternativa, ci sono alcuni semplici rimedi naturali perfetti per eliminare le pulci dai vostri piccoli amici a quattro zampe. Vediamo quali sono:

  • ACETO DI VINO BIANCO

Dal potere disinfettante, diluitelo nell’acqua e poi versatene un pò su un panno morbido da utilizzare per detergere il manto del gatto.

  • ACETO DI SIDRO DI MELE

Unite due parti di aceto di sidro di mele e una di acqua: è molto efficace e tiene i parassiti lontani dal vostro gatto per circa 3-4 giorni.

  • LIMONE E BICARBONATO

Versate mezzo litro di acqua in una pentola, fate bollire e poi aggiungete quattro limoni tagliati a metà. Mantenete il tutto sul fuoco basso per circa mezz’ora, versate 2 cucchiai di bicarbonato e mescolate. Non appena il composto ottenuto si sarà raffreddato, filtratelo e poi riponetelo in un contenitore spray.

  • OLIO ESSENZIALE DI MENTA PIPERITA

Sapete che il suo odore è in grado di agire come un vero e proprio repellente per le pulci del gatto? Spruzzatene qualche goccia sul collare.

  • OLIO DI NEEM

Anche l’olio di Neem possiede proprietà disinfettanti: si acquista in erboristeria e si applica in gocce sul manto del gatto.

In ogni caso ricordate che:

Alcuni rimedi naturali possono rivelarsi pericolosi per i vostri amici a quattro zampe. Prima di procedere con queste soluzioni, chiedete un parere del vostro veterinario e prestate attenzione a qualsiasi segno di malessere del vostro animale domestico.

Facebook Comments