Come educare un gatto a non mordere

Scopri come educare un gatto a non mordere

Quante volte ti sarai chiesto, come educare un gatto a non mordere? I gatti mordono per diversi motivi. Gioco, arrabbiatura, paura, ecc. Quando si vogliono risolvere i problemi con il comportamento del vostro gatto è importante essere realistici e pazienti. Non dovresti fare pressione sul gatto, perché potresti essere frustrato e pensare che non sia all’altezza delle tue aspettative. Puoi seguire uno dei nostri consigli, ma non aspettarti che il felino cambi necessariamente rotta. Se il vostro animale domestico morde è per qualche motivo.

Come capire se il gatto sta per morderti

Ci sono diversi motivi per cui il tuo gatto può morderti. Ad esempio, se si sente spaventato o minacciato, cercherà naturalmente di difendersi. Prima di mordere si sarai in grado di percepire alcuni segni che lo farà. Osservare i movimenti del corpo del felino quando è sovra stimolato o irritato. Normalmente le orecchie si appiattiscono e girano all’indietro, mentre la loro coda inizierà a ondeggiare furiosamente. A questo punto potrebbe graffiarti oppure morderti.

Comprendi quando non vuole più le coccole

Per un gatto c’è una linea molto stretta tra una carezza piacevole e una manipolazione irritante. Quando il tuo animale domestico non vuole più che tu lo carezzi, l’unico modo in cui può dirti di smettere è con i suoi artigli o i suoi denti. Inoltre, se lo tocchi in una zona sensibile, può dirti di stare lontano da quella zona in quel modo.

Troppa confusione può irritare il tuo micio

Se il tuo gatto ha trascorso tutta la sua vita in un luogo tranquillo e viene improvvisamente tormentato dai bambini che fanno rumore o male, il tuo gatto probabilmente si difenderà ai morsi. Allenarsi per evitare che un felino morda durante il gioco è altrettanto facile sia per i gatti adulti che per i piccoli.

Educarlo a non mordere. Più facile da piccolo

Tuttavia, educare un gatto a non mordere quando è spaventato o arrabbiato è più facile in tenera età. Se hai un animale domestico adulto che sta mordendo da anni, ci vorrà un po ‘più di tempo ed energia. Questo non dovrebbe essere qualcosa che scoraggia l’inizio dell’allenamento. Molti gatti adulti imparano ad accettare situazioni senza reagire in modo aggressivo, avrai solo bisogno di più tempo e pazienza.

Come educare un gatto a non mordere

Le sessioni di gioco offrono la migliore opportunità per insegnare ai gatti a non mordere o graffiare. E ‘nel gioco in cui è possibile percepire se i suoi attacchi felini avvengono anche senza essere arrabbiato o spaventato. Mordono e graffiano giocando perché stanno sviluppando il loro istinto di caccia. Ecco perché nel gioco si può insegnare il vostro animale domestico a stare attenti. Insegnagli a giocare con le zampe, non con gli artigli o i denti.

Educa il tuo gatto tramite il gioco

Inizia invitando il tuo gattino a una partita di combattimento. Quando gioca dolcemente incoraggialo con le parole. Aumenta gradualmente l’intensità e l’emozione senza separare la vista dal tuo gatto. Non appena vedi il tuo animale domestico mostrare gli artigli o i denti, abbassa l’intensità o interrompi subito il gioco. Questo di solito lo fa calmare e ritrarre gli artigli. Se ciò accade, riprendere il gioco. In caso contrario, dovrai iniziare il gioco una volta che il gatto è completamente calmo.

Fagli capire fin dove si può spingere

Se nel gioco l’animale ti morde o ti graffia gridando “ay”, interrompi immediatamente il gioco e lascialo che si calmi. I gattini amano giocare. Se si termina una sessione di gioco bruscamente, si darà un messaggio molto potente al vostro animale domestico. Con poche ripetizioni il tuo gatto imparerà che il suo comportamento è molto scortese e molto aggressivo, quindi sicuramente si ammorbidirà per continuare il gioco.

Fornisci a lui una “preda” su cui sfogarsi

Finché il gatto sta imparando a non mordere o graffiare è molto importante che tu fornisca un giocattolo che può “attaccare”, perché il suo istinto di caccia si concentrerà sulla preda e non su di te. Anche se hai il tuo animale domestico gode di tutti i comfort nella tua casa, non dovresti dimenticare che i gatti sono predatori con un forte istinto di cacciatori. È normale che i gatti usino denti e artigli per sviluppare il loro istinto, quindi dovresti dargli una via d’uscita naturale con un giocattolo o il tuo gatto si allenerà sulle tue gambe o le tue mani.

Utilizza nel gioco, i suoi giocattoli preferiti

Se si lascia alcuni giocattoli sul pavimento, il vostro animale domestico darà loro un paio di schiaffi e perderà rapidamente tutto l’interesse. Sta a te farlo divertire con i giocattoli, dovrebbe essere un gioco interattivo tra te, il giocattolo e il tuo gatto. Un modo per farlo è quello di “animare” il giocattolo legandolo con un filo alla punta di un bastone in modo da poterlo spostare, e il tuo piccolo amico lo seguirà. Cerca negozi di animali per i giocattoli che pensi possano essere interessanti per il tuo felino.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *