Bob Marley il gatto abbandonato

Bob Marley è un bellissimo gatto che era stato crudelmente abbandonato. Il gattino, allora cucciolo iniziò così a girovagare per le strade del Nevada, negli Stati Uniti, in cerca di un posto tutto per lui e un po di cibo. Purtroppo sono dovuti passare parecchi mesi prima che qualcuno notasse il tenero Bob Marley. Il povero gattino era in condizioni pietose dentro il suo trasportino.

L’abbandono dei gatti è in aumento

Purtroppo, arrivano sempre più notizie e segnalazioni sull’abbandono degli animali domestici. Questa volta, recentemente ce n’è stato un altro in Nevada, negli Stati Uniti. L’animale abbandonato si è rivelato essere un gatto, che è stato consegnato alla porta di un rifugio in condizioni terribilmente sfortunate. Infatti, inizialmente, si pensava che fosse un cane. Ma con la giusta cura, questo animale domestico è diventato un gatto davvero bello. Il suo pelo era pieno di sporcizia, nonché pulci e zecche. Quando il veterinario lo vide, non poté credere ai suoi occhi!

La storia del gatto Bob Marley

La storia è stata resa nota attraverso i social media e le foto pubblicate dallo staff del Douglas County Animal Care & Services Nevada. La sua diffusione è dovuta principalmente al fatto che il caso è molto speciale e diverso dagli altri abbandoni che vengono ricevuti in questo rifugio. In particolare, una mattina trovarono un trasportino con una palla di pelo aggrovigliata al suo interno, che rendeva difficile vedere l’animale abbandonato. In realtà, in un primo momento, il personale pensava che fosse un cane. Ma, niente di più lontano dalla realtà.

Aprono il coperchio del trasportino

Dopo aver aperto il coperchio, sgrovigliato tutti i peli e tirato fuori l’animale domestico, sono stati in grado di dimostrare che si trattava di un gatto. Le sue condizioni non erano per niente buone. Infatti, l’animale non era in grado di muoversi a causa dei suoi lunghi peli aggrovigliati. Inoltre, il gatto era in sovrappeso, il che ne ostacolava anche la mobilità. Il personale si prese cura di lui lavandolo e dovendo rimuovere più di due chili di peli. Il risultato è stato sorprendente perché, dietro quel groviglio peloso, c’era un gatto davvero bello.

L’adozione del gatto Bob Marley

La storia di questo gatto, per fortuna, ha avuto un lieto fine. Bob Marley è il nome che i suoi nuovi proprietari gli hanno dato per i suoi lunghi peli. Ora il gatto è felice con la sua nuova famiglia che lo cura e lo coccola. Qualcosa che fanno volentieri visto sua grande bellezza e la sua tenerezza. Infatti oggi, Bob è ben curato nella sua nuova casa e sta perdendo il peso in eccesso che aveva, permettendogli di godere di esperienze positive di cui dovrà ancora godere ai suoi dieci anni.

Facebook Comments

Leave a Reply